martedì 2 marzo 2010

Pasta fresca all'uovo

Fare la pasta fatta in casa non è poi così difficile, basta avere una spianatoia di legno, poco più di un’ora di tempo, e un po’ di voglia di fare e se avete una macchina ‘stendi pasta’ il tutto è ancora più facile!

Gli ingredienti sono uova e farina di tipo 0, in genere le proporzioni sono, per ogni persona, 1 uovo e 100 g di farina, anche se la quantità di farina dipende dalla grandezza delle uova.
Mettiamoci all’opera….

Pasta fresca all'uovo
Ingredienti per 4 persone
4 uova
400 g di farina di tipo 0

Procedimento
Su di una spianatoia di legno setacciamo la farina, un po’ meno dei 400 g indicati, il resto della farina l’aggiungeremo durante la lavorazione della pasta, in questo modo eviteremo di fare una pasta troppo dura.
Disponiamo la farina a fontana e formiamo un incavo al centro. Rompiamo le uova, una alla volta, in una coppetta in modo da verificarne la freschezza e disponiamole al centro della fontana.

Sbattiamo le uova con una forchetta e incorporiamo un po’ della farina circostante, lavoriamo poi con le mani incorporando tutta la farina che si trova sulla spianatoia.
Impastiamo con le mani per almeno 10 minuti fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Se necessario aggiungiamo la farina messa da parte viceversa se la pasta è dura aggiungiamo un cucchiaio di acqua tiepida.

Lasciamo riposare l’impasto sulla spianatoia, coprendolo con una pentola o un piatto, per almeno mezz’ora meglio ancora per un’ora.

Stendiamo la pasta con il matterello infarinando leggermente la spianatoia per evitare che si attacchi oppure dividiamo l’impasto in più parti e stendiamolo con l’apposita macchinetta regolando i rulli ad ogni passaggio della pasta sempre più stretti fino ad ottenere lo spessore desiderato.

E la pasta all’uovo è fatta….. ed ora divertiamoci a preparare fettuccine, tagliolini, lasagne, ravioli!!

Condividi su FACEBOOK, TWITTER oppure stampa questo post:
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter

Nessun commento: